Testa di moro femmina nera decoro acanto con limoni

Dettagli

 

Ogni oggetto è il risultato di tradizione, ricerca
e passione, caratteristiche di un prodotto
artistico unico e mai uguale.

 

Le piccole difformità e le discromie raccontano di una tipica lavorazione artigianale e di qualità che cela l’originalità e l’esclusività
di ogni creazione Bevilacqua, sapientemente
e abilmente decorata a mano.

 

Realizzato in Sicilia, Italia

Materiale: Ceramica

Testa di moro femmina nera decoro acanto con limoni
Svuota

Testa di moro femmina nera decoro acanto con limoni

Testa di moro femmina nera decoro acanto con limoni
Svuota

Dettagli

 

Ogni oggetto è il risultato di tradizione, ricerca
e passione, caratteristiche di un prodotto
artistico unico e mai uguale.

 

Le piccole difformità e le discromie raccontano di una tipica lavorazione artigianale e di qualità che cela l’originalità e l’esclusività
di ogni creazione Bevilacqua, sapientemente
e abilmente decorata a mano.

 

Realizzato in Sicilia, Italia

Materiale: Ceramica

Una Leggenda d’Amore

Intorno all’anno 1000, in piena dominazione araba, nel quartiere Kalsa di Palermo si racconta che una giovane e bellissima ragazza passasse le giornate prendendosi cura delle piante del suo balcone. Un giorno passò da lì un giovane Moro che vedendola se ne innamorò perdutamente, sentimento corrisposto dalla fanciulla. Ma l’inganno era dietro l’angolo. L’uomo, infatti non aveva detto alla fanciulla di avere, al di là del mare, una moglie e dei figli dai quali doveva presto ritornare. Accecata dalla gelosia lo uccise nel sonno decapitandolo.
Per tenerlo sempre con lei fece della sua testa una specie di vaso in cui piantò del basilico. La pianta, innaffiata ogni giorno con le sue lacrime, diventava sempre più rigogliosa destando la curiosità dei vicini che, invidiosi, si fecero costruire da artigiani locali dei vasi con le stesse fattezze di quelle della fanciulla.

Consigliati